Cabernet Sauvignon

- Sicilia

Il Cabernet Sauvignon di Tasca d’Almerita dona una originale e pregiata veste siciliana allo storico vitigno internazionale. Il vino Contea di Sclafani DOC è prodotto nella rinomata Tenuta Regaleali, nel cuore della Sicilia, dove la cantina cura le sue uve da ancor prima che fosse regolata la presenza di vitigni alloctoni sul territorio.

Cabernet Sauvignon Tasca D'Almerita prezzo

30,30 €



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 3 punti fedeltà.
Il tuo carrello conterrà un totale di 3 punti da poter convertire in un buono di 0,30 €.



Condividi

1

Scheda tecnica

ProduttoreTasca D'Almerita
RegioneSicilia
Zona di produzioneSclafani Bagni - Pa
DenominazioneContea di Sclafani DOC
VitignoCabernet Sauvignon
Annata2015
Gradazione14.5%
Formato75 cl

Maggiori informazioni

Terroir e vinificazione

La Tenuta Regaleali di Tasca d’Almerita ospita i vigneti di Cabernet Sauvignon che la cantina siciliana coltiva da tempi non sospetti, consapevoli che il terreno di sabbia, limo e argilla che caratterizza la collina di San Francesco a 600 metri di altitudine fosse ideale per accogliere il vitigno internazionale che lì ha trovato la sua dimora preferita. Il vino affina per 18 mesi in barrique nuove. Il primo Cabernet Sauvignon Tasca d’Almerita è stato realizzato nel 1985 e da allora rappresenta una delle principali etichette della cantina.

Note di gusto

Austero ed elegante, il Cabernet Sauvignon Contea di Sclafani DOC ha un intenso colore rosso rubino con trame granate. Offre al naso un bouquet varietale con aromi di frutti di bosco, vaniglia, pepe nero, tabacco, cannella e spezie. Equilibrato e morbido sul palato, conferma con maggiore intensità i richiami di frutta e si adagia su un finale lungo ed elegante.

Il vino a tavola

Ottimo vino a tutto pasto, il Cabernet Sauvignon Tasca d’Almerita preferisce la compagnia culinaria di piatti ricchi e saporiti, come la carne rossa grigliata o arrosto, la selvaggina e i formaggi stagionati.

Curiosità

Il Conte Lucio Tasca è stato il primo a intuire le potenzialità che il Cabernet Sauvignon avrebbe espresso nel terroir siciliano, motivo per cui ha a lungo insistito a favore della valorizzazione del vitigno in terra straniera. Così, nel 1988, è stata finalmente rilasciata l’autorizzazione ufficiale.

Prodotti simili

Design CODENCODE