Alessandro di Camporeale

Passato, presente e futuro si incontrano nelle attività della famiglia Alessandro di Camporeale, che dagli inizi del Novecento si dedica con ottimi risultati alla passione per la viticoltura. La prima generazione di fratelli ha dato il via a una rivoluzione nella pratica enologica, grazie a nuove tecniche di grande impatto. Al loro fianco i figli, enologi ed esperti di vino, hanno reso l’azienda Alessandro di Camporeale una realtà completa in grado di avere un importante ruolo nello scenario vitivinicolo siciliano e nazionale.


È questo il contesto in cui nascono e si sviluppano le i pluripremiati vini di Camporeale firmati dall’azienda di famiglia. Bianchi e rossi dalla notevole struttura organolettica, morbidi ed eleganti, sostenuti da un perfetto equilibrio: il noto Kaid Syrah Alessandro di Camporeale, in più annate considerato una delle migliori espressioni del vitigno francese; il Grillo Vigna di Mandranova, un bianco che concentra in ogni sorso l’essenza e lo stile della produzione della cantina. Forte personalità siciliana è riversata anche nei vini Benedé e Donnata, vinificati in purezza con sole uve autoctone, rispettivamente Catarratto e Nero d’Avola.


Queste e altre proposte lasciano intuire che il futuro della cantina è senz’altro promettente. 

Filtri
Categorie
Regione

Design CODENCODE