Barone Pizzini

Un passato che affonda le sue radici nella terra, portatrice di ricordi autentici e genuini, e un racconto che parte da lontano e descrive più di un secolo di passione, impegno e rispetto. Tutto questo e molto altro è Barone Pizzini.


Fondata nel 1870 a Provaglio d’Iseo dal barone Giulio Pizzini Piomarta Von Thurberg, nel 1998 diventa la prima cantina della Franciacorta dedita ad un’agricoltura sostenibile. I 54 ettari di terreni, distribuiti in diverse zone della Franciacorta, consentono di vinificare i diversi caratteri del territorio. Il suolo di origine complessa e permeabile, ricco di sabbia e limo e povero di argilla, e i microclimi diversi, influenzati dall’antico ghiacciaio e dalla presenza del lago, danno risalto al valore e al talento naturale di un’area geografica storicamente dedita alla produzione di vino. Ma non finisce qui, la storia di Barone Pizzini è un patrimonio di esperienza e tradizione che segue un percorso vocato al rispetto della natura e del territorio: dai filari fino alle cantine, la filosofia delle cantine Barone Pizzini massimizza il risparmio energetico riducendo così l’impatto ambientale e sostenendo i principi di rispetto e sostenibilità.


Dal lavoro vivace e rigoroso della cantina prende vita una vasta gamma di vini e spumanti Franciacorta Barone Pizzini in grado di elogiare l’ambiente e di comunicare, con un solo sorso, il rispetto e il fascino di una bollicina biologica.


Un vino di qualità che nasce dall’armonia degli elementi che lo compongono e che lo rendono unico e inimitabile!

Leggi di più Leggi di meno

Filtri
Regione

Design CODENCODE