Kaid Sauvignon Sicilia DOC

- Sicilia

Kaid Sauvignon Sicilia DOC
Kaid Sauvignon Sicilia DOC

L'immagine è solo a scopo illustrativo e potrebbe non rappresentare il prodotto reale.

Il Sauvignon della linea Kaid di Alessandro di Camporeale è un vino biologico ottenuto con sole uve Sauvignon Sicilia DOC. È la sintesi perfetta tra le note varietali e le caratteristiche del territorio.

 

Ogni 4 bottiglie che acquisti (anche insieme al Grillo Vigna di Mandranova), ne paghi solo 3!

Kaid Sauvignon Sicilia DOC Alessandro di Camporeale prezzo

13,40 €



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà.
Il tuo carrello conterrà un totale di 1 punto da poter convertire in un buono di 0,10 €.



Condividi

1

Scheda tecnica

ProduttoreAlessandro di Camporeale
Contrada Mandranova - 90043 Camporeale (PA) - Italia
Paese di produzione Italia
Regione Sicilia
Zona di produzione Camporeale - Pa
Denominazione Sicilia DOC
Vitigno Sauvignon
Annata 2021
Gradazione 13%
Formato 75 cl
Allergeni Contiene solfiti

Maggiori informazioni

Terroir e vinificazione

Il Kaid Sauvignon di Alessandro di Camporeale è ottenuto con le uve del vigneto impiantato nel 2004 nella zona collinare più alta dell’azienda, a 450 metri sul livello del mare, in un terreno argilloso e sabbioso. Qui il clima mite ma non arido con significative escursioni termiche tra il giorno e la notte favorisce una maturazione ottimale dell’uva. Il metodo di coltivazione a spalliera allevato a Guyot è accompagnato da tecniche manuali di potatura verde, cimatura, defogliazione e diradamento dei grappoli. La cantina segue i principi dell’agricoltura biologica e utilizza accorgimenti naturali per ottenere un prodotto finale di qualità.

Note di gusto

Il Kaid Sauvignon rivela la sua tessitura fitta e vibrante che sprigiona un’energia avvolgente mai stancante. Sul palato rivela la sua autorevolezza e sapidità, con un finale persistente arricchito di note di mandorla.

Il vino a tavola

Il Kaid Sauvignon di Alessandro di Camporeale sposa egregiamente i primi piatti di pesce e, in generale, le pietanze delicate della cucina mediterranea.

Curiosità

Per la produzione dei suoi vini, tra cui il Kaid Sauvignon, Alessandro di Camporeale utilizza piccoli ma importanti accorgimenti naturali sulle viti: dalle rose che vengono utilizzate come sentinelle per gli attacchi di oidio, al sovescio, tecnica di impianto di colture erbacee che favorisce la fertilizzazione del terreno.

Prodotti simili

Design CODENCODE