Frappato

Le migliori etichette Frappato

Cerca "Frappato"

Il Frappato è un’uva a bacca nera coltivata in tutta la Sicilia e, principalmente, nella provincia di Ragusa e di Siracusa. Le origini del vitigno risalgono al XVIII secolo con la possibile discendenza dai terreni della penisola iberica. Il suo nome deriva dall’assonanza con “fruttato”, ma viene spesso chiamato anche con altri sinonimi come Frappato Nero d’Avola e Frappatu. I grappoli del vitigno siciliano sono compatti, a forma piramidale, di medie dimensioni. La precoce fioritura delle piante lo rende sensibile a sbalzi climatici, molto frequenti nei periodi primaverili. La vendemmia avviene a metà settembre con una maturazione tardiva degli acini rispetto agli altri vigneti. Nel calice di un Frappato risaltano i tipici aromi fruttati e floreali del vitigno, erbe aromatiche, finocchio, spezie e frutti rossi. Al palato è un vino rosso succoso, sapori di mandorla e arancia si fondono in una trama golosa e fitta. Un’ampia selezione per scegliere e gustare uno dei vitigni più celebri della Sicilia.

Design CODENCODE