Zibibbo

L'ampia selezione di vini Zibibbo puoi trovarla nella nostra enoteca online!

Cerca "Zibibbo"

Conosciuto dal grande pubblico come Moscato d'Alessandria, lo Zibibbo è un vigneto peculiare della Sicilia, unico per la sua triplice identità: uva da gustare a chicchi, vino da assaporare e vitigno da appassire. Una lunga storia di oltre 5000 anni risalente ai tempi in cui la vite si coltivava nell'antico Egitto, nei territori controllati dai fenici e nella celebre mezzaluna fertile.

La prima comparsa in Sicilia, riprendendo la denominazione araba Z'bib "uva passa", avviene nell'800 a.C. grazie ai numerosi viaggi commerciali dei fenici; durante l'Impero Romano dall'isola mediterranea viene esportato in tutti gli stati dell'Europa meridionale. La maggiore diffusione dell'uva Zibibbo in Sicilia si trova a Pantelleria, in provincia di Trapani, e contiene composti organici tipici del luogo e una concentrazione particolare di geraniolo, nerolo e linaiolo.

Il vino Zibibbo ha un carattere distintivo, specifico, diverso dai vari standard della Sicilia. Dai lunghi processi di maturazione è possibile ottenere vini da dessert complessi, con note agrumate e floreali, in un vortice di emozioni che toccano nuances di miele, frutta secca e datteri. Il migliore abbinamento dei vini Zibibbo è con formaggi stagionati, carne bianca e portate con frutti di mare.

Design CODENCODE