Adènzia Rosso

Cristo di Campobello - Sicilia

Le uve di Nero d’Avola e Syrah sono l’anima dell’Adènzia Rosso di Baglio del Cristo di Campobello. Un vino dall’essenza profonda, aromatica, avvolgente e speziata. Ha una straordinaria capacità di invecchiamento.

                                                                

Ogni 5 bottiglie di Adènzia Rosso acquistate, te ne regaliamo 1 in più!

12,30 €



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà.
Il tuo carrello conterrà un totale di 1 punto da poter convertire in un buono di 0,10 €.



Condividi

Scheda tecnica

ProduttoreCristo di Campobello
RegioneSicilia
Zona di produzioneCampobello di Licata - Ag
DenominazioneSicilia DOC
VitignoNero d'Avola - Syrah
Annata2013
Gradazione14%
Formato75 cl

Maggiori informazioni

Terroir e vinificazione: L’Adènzia Rosso della cantina Baglio del Cristo di Campobello è un vino prodotto con uve di Nero d’Avola e Syrah coltivate nelle vigne della Sicilia agrigentina, in un organismo unico di dieci microaree. I vitigni crescono su un terreno di medio impasto, profondo e prevalentemente calcareo, che si trova in collina a un’altitudine che varia tra i 230 e i 260 metri sul livello del mare. Le uve sono tutte raccolte a mano in piccole cassette. La vinificazione dell'Adènzia Rosso segue il metodo tradizionale in rosso con macerazione sulle bucce per 15-20 giorni a temperatura controllata. Trascorsi dodici mesi in botti grandi di rovere francese, il vino viene affinato in bottiglia per almeno tredici mesi.

Note di gusto: Le note di amarena e frutti di bosco si fondono con i deliziosi sentori di vaniglia. L'Adènzia Rosso di Cristo di Campobello è avvolgente e speziato e presenta tannini decisi ma graziati. 

Il vino a tavola: L’Adènzia Rosso accompagna bene i piatti di carne bianca, carne rossa e i formaggi. Va servito a una temperatura compresa tra i 18° e i 20°.

Curiosità: Il nome del vino deriva dalla parola siciliana “adènzia”: “dare adènzia” significa prestare particolare attenzione, andare in profondità. È stato scelto di nominare il vino in questo modo per sottolineare il valore aggiunto che deriva dall’unione dei due vitigni.

Prodotti simili

Design CODENCODE